mercoledì 21 marzo 2012

Sapore di mare....

Buongiorno miei cari lettori, oggi giornata tranquilla, nessuna cena in vista...hehehehe!!! Il ristorante di Ale oggi è chiuso per riposo... :)


Scherzi a parte, ieri sera si è svolta una cena memorabile, davvero!!! Memorabile perché, dopo anni e anni di promesse di una famosa spaghettata allo scoglio, la mia amica Francesca e il suo "boyfrendo" Ricky sono venuti da noi a gustare i sapori del mare...
 E probabilmente, già all'antipasto, questo sapore di mare era già nell'aria, perché Ricky ha esclamato:    "Che buono, mi ricorda il mare...!!!!"  e poi mare fu...

La mia dolce bimba intratteneva gli ospiti con vocalizzi, gorgheggi, gridolini e tra risate e vino bianco, è volata una serata piacevole, speciale... Credo che il menù sia stato davvero all'altezza, quindi, cari blog readers, intendo condividerlo con voi.

Partiamo dall'inizio ovvero da:

L'ANTIPASTO - Cuore di panzanella rivisitata

Un antipasto fresco e stuzzicante!

Ingredienti:

200 g di pane raffermo
3 pomodori grossi ( tipo insalataro) tagliati a dadini
3 cucchiai di olio evo
mezza cipolla tagliata a dadini
mezzo cetriolo a dadini
una manciata di sale
pepe
basilico (facoltativo)

Mettere il pane in una ciotola d'acqua per farlo ammollare e successivamente strizzarlo bene. Unite i pomodori, il cetriolo, la cipolla e condire con olio, sale, pepe e basilico. Ho impiattato con degli stampi a forma di cuore e decorato con salsa di spinaci che richiamerà il secondo....



PRIMO PIATTO - Spaghetti allo scoglio

Ma quanto son buoni cozze, vongole & calamari freschi!!!!

Per 4 persone:

400 g di spaghetti 
500 g di calamari freschi già puliti
1 kg di cozze
1 kg di vongole
olio evo
aglio
2 pomodori
prezzemolo
sale
pepe

Mettere vongole e cozze, precedentemente passate sotto l'acqua, in una pentola col coperchio a fuoco alto per permettere ai gusci di aprirsi (circa 10 min). Nel frattempo, mettete l'acqua salata per la pasta sul fuoco. Non appena le cozze e le vongolo saranno tutte aperte, filtrate il fumetto di pesce con un colino ( per togliere eventuale sabbiolina) e metterlo da parte.
In un'altra padella, fate il soffritto d'aglio, aggiungete i calamari, tagliati ad anelli e farli cuocere per pochi minuti. Aggiungere cozze, vongole, prezzemolo tritato e i pomodorini per far insaporire ed infine il fumetto di pesce.
Non appena la pasta è al dente, unite il condimento e servite....  Slurp!!!




SECONDO PIATTO - Filetti di pollack alla mugnaia di Ale con crema vellutata di spinaci

Per 4 persone

Per il pesce:

8 filetti di pollack
1 limone
farina
sale
pepe
aneto
burro

Infarinate i filetti di pollack e scaldate il burro in una padella antiaderente e appena fuso, strizzate mezzo limone. Friggete il pesce nel burro, salate, pepate e aggiungete l'aneto.Il restante limone utilizzatelo per decorare.

Per la vellutata di spinaci:

300 g di spinaci lessati
100 ml di latte
1 pezzettino di burro fuso

Tritate con un frullatore ad immersione  gli spinaci, aggiungete poco alla volta il latte ed infine il burro.
Stendete un letto di crema di spinaci sul piatto, adagiate sopra il pesce e ...buon appetito, è squisito!!!!



DESSERT Budino al cioccolato bianco con salsa di cioccolato fondente

 Per 4 persone

Per il budino:

250 ml di latte ( meglio se intero)
100 g di cioccolato bianco spezzettato ( grazie, Schogetten!!!!)
2 fogli di colla di pesce ammollati in acqua fredda per 7-8 minuti
60 g di zucchero
vanillina oppure bacca di vaniglia
1 uovo ed 1 tuorlo

Per la salsa al cioccolato fondente:

70 g di cioccolato fondente
50 ml di latte

Scaldare il latte con lo zucchero e la vanillina e portarlo a leggero bollore. Spegnere il fuoco. Montare in una terrina le uova e aggiungerle al latte caldo. Riaccendete il fuoco e mescolate con un cucchiaio di legno fino a che il cucchiaio non sia velato di bianco. Aggiungete rapidamente il cioccolato bianco e la colla di pesce ben strizzata. Ponete il composto in stampini di alluminio e lasciate in frigo almeno 4 ore a riposare.

Scaldate il latte e il cioccolato in un pentolino, lasciate raffreddare. Al momento di servire, mettete la salsa di cioccolato sopra il budino e decorate con scagliette di cioccolato bianco. E' fenomenale....


















2 commenti:

  1. Una preparazione migliore dell'altra!!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. grazie mari!!! diventiamo amiche??? sto guardando il tuo blog...molto bello!!!io sono ancora una novellina... :(

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.