lunedì 12 marzo 2012

Un plumcake e una domenica speciale...


 
Ieri la mia amica Barbara ci ha invitato a pranzo da lei, nella splendida Val di sole e io, per l'occasione le ho preparato un dolce veloce in quanto ero stanca e l'ho fatto all'ultimo minuto. Non c'è che dire, è venuto morbidissimo, soffice e profumato. Al'impasto ho aggiunto della marmellata di lamponi che lo ha reso ancora più particolare...Provatelo e fatemi sapere!!!!


Plumcake all'arancia:


3 uova
100 g di burro ( in sostituzione potete utilizzare anche olio di semi di girasole)
200 ml di panna
200 g di yogurt alla frutta (io avevo quello alla pera in frigo)
200 g di zucchero
270 g di farina
1 bustina di lievito per dolci
scorza di arancia grattugiata
1 pizzico di sale
aroma all'arancia
2-3 cucchiai di marmellata di lamponi


Sbattere il burro a crema con lo zucchero, incorporare le uova una per volta, avendo cura di sbatterle singolarmente al composto. Aggiungere il sale, gli aromi, la panna, lo yogurt e montate il composto!!!!Aggiungere la farina e il lievito e versate il composto in uno stampo da plumcake precedentemente imburrato e infarinato.

Infine versare la marmellata nel composto.
Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 35 minuti.


Per lo strato finissimo di glassa:
50 g di burro
3 cucchiai di zucchero a velo
1 cucchiaio di latte


Battere il burro ammorbidito con lo zucchero e infine aggiungete il latte. Versate il composto (piuttosto liquido) sul dolce caldo; poi appena intiepidito, decoratelo con fette di arancia e tenetelo una ventina di minuti in frigo... Buonissimo!!!!!!!



9 commenti:

  1. Io c'ero e l'ho provato...buonissimo!!!
    Julai :-)

    RispondiElimina
  2. Grazie cara July... :)

    RispondiElimina
  3. Ciao Ale, io ho assaggiato ol tuo plumcake tradizionale (o meglio la torta marmorizzata) ed era divina..!!! Giorgio continuava ad elogiarti! La ricetta è la stessa senza marmellata e jogurt alla frutta o è diversa? Eventualmente che proporzioni x il cacao?

    RispondiElimina
  4. ciao Lory, grazie mille a te e a Giorgio!!! :)sono felice vi sia piaciuto...la ricetta è la stessa senza marmellata e per il plumcake marmorizzato avevo utilizzato yogurt alla vaniglia!Metti 50 g di cacao amaro nell'impasto scuro! fammi sapere come ti è venuto!

    RispondiElimina
  5. Torta ottima gustosa e soffice: unico problema il cioccolato che, avendo 'più peso' è risultato schiacciato nell'impasto. Tu aggiungi altro liquido oltre ai 50 g di cacao! Grazie mille!!! Lory

    RispondiElimina
  6. Grazie Lory... di solito no, ma dipende molto dalla farina e dal cacao che utilizzi, se vedi che l'impasto risulta troppo denso e poco lavorabile aggiungi un altro po' di yogurt o latte!!!!!!!!

    RispondiElimina
  7. Hai ragione Ale il mio plumcake a vedersi è come il tuo, la marmellata ci sta di sicuro benissimo e proverò la copertura ^_^
    baci!

    RispondiElimina
  8. Ho fatto la torta, tutto con l' arancia...oltre che essere buona si è dimostrata facile da fare...
    Christel

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.