venerdì 24 ottobre 2014

Le susumelle calabresi per la mia rubrica dei biscotti...

Mi sembrava doveroso, fare un salto nella mia terra per questa  "dolce" rubrica...
La verità è, che a parte gli amaretti e pasticcini di mandorle calabresi ( che trovate qui e qui), i nostri dolci tipici non sono molto di mio gradimento.
Quasi tutti a base di miele, noci, uvetta, cannella e chiodi di garofano e se, mentre per il miele ho proprio un'adorazione, gli altri elementi da me elencati, nei dolci, non mi piacciono quasi affatto.
Come la pitta'nchiusa ( o pitta 'mpigliata come la chiamano nel cosentino), anche le susumelle sono a base di miele e cannella ( e spesso anche di uvetta) e hanno un profumo molto intenso, sono dolci calabresi tipici natalizi che mi riportano irrimediabilmente alle notti di Natale da bambina!

Di quanto il mio olfatto sia molto sviluppato, ormai chi mi conosce, lo sa bene! Mio marito infatti, scrivevo, qualche mese fa, mi chiama "cane da tartufo"...riesco a sentire odori ben distinti anche a diversi metri di distanza...che sia una buona dote? A voi la risposta...

Ma appena sfornati questi dolcetti, quel profumo di cannella e miele mi ha fatto venire in mente tante cose: di quando ero piccola, delle luci di Natale, dei miei nonni che ormai non ci sono più, dei vassoi di dolci strapieni di tardilli, torroni e susumelle, l'atmosfera magica di quelle feste e di tante bellissime cose che conserverò per sempre nel mio piccolo cuoricino.

Per la ricetta devo ringraziare la dolcissima Renata, calabrese come me, che purtroppo non ho ancora avuto il piacere di conoscere ma che spero di poter abbracciare presto!
La ricetta di queste susumelle l'ho presa dal suo blog, esattamente da qui e devo dire che sono esattamente uguali a come le ricordavo ( ma l'ho solo assaggiate, come dicevo prima, non amo la cannella nei dolci), mia mamma me ne ha chieste 4 da portare a casa sua, che dite, secondo voi, le sono piaciute??? ;)

giovedì 23 ottobre 2014

Jack-o'-Lantern cookies: un'idea semplice e carina per Halloween

Dopo la giornata pesante di ieri, oggi va un po' meglio anche se non sono del tutto serena, ma bando alle tristezze, parliamo d'altro...

Lo so, lo so, Halloween non appartiene alla nostra tradizione e in Italia si tratta solo di imitazione americana. Però ho letto da qualche parte che in Italia c'erano ( e forse ci sono ancora) tradizioni simili...
Ai bambini questa festa piace tanto e io, che conservo un po' di spirito fanciullino, mi unisco ai festeggiamenti e poi c'è sempre una scusa per pasticciare e divertirsi, o no?

Questi biscottini sono piaciuti tanto a Linda, che ultimamente mi fa disperare col cibo, mangia pochissimo e quasi sempre le stesse cose....sarà l'età? Le provo tutte e me ne invento di cose pazzesche ma a volte non tutto è gradito!
Sono dei semplici frollini alla vaniglia e cacao, friabilissimi e deliziosi!
Un'idea semplice e carina per Halloween appunto!

mercoledì 22 ottobre 2014

Spätzle di zucca alla pancetta affumicata e rosmarino

Chi mi conosce sa bene che sono una persona positiva e trasparente e vi negherei se vi dicessi che oggi mi sento bene. Oggi è una giornata un po' così, mi sento disturbata da alcune preoccupazioni, pensieri e riflessioni e sono tanto stanca.
Ringrazio questo blog e la cucina perché mi aiutano tanto a risollevarmi quando mi sento giù di corda e mi fanno stare bene sia quando sto bene sia quando con la testa sono da tutt'altra parte.
Ma poi mi guardo intorno e vedo dei colori bellissimi, quelli di questo autunno che oggi pare sia arrivato  per davvero e guardo gli occhi felici dei miei bimbi e penso che nulla di più bello potrebbe mai accadermi.

E la cucina è proprio una terapia, ne sono convinta, mi fa tornare il sorriso!

La zucca è uno dei prodotti dell'autunno che mi fanno letteralmente sognare, immagino e realizzo ricette, perché la zucca ha del magico ed è versatile: perfetta sia per dolci che per salati.

Questi spätzle ne sono l'esempio, i classici verdi gnocchetti di spinaci, sono tipici della cucina altoatesina e austriaca, quelli bianchi diffusissimi in Germania e questi color arancio, hanno portato la felicità in casa mia... Deliziosi oltre ad essere di un colore splendido!

Cosa ti sei perso recentemente...