venerdì 28 novembre 2014

Variazione di kipferln ( tris goloso al gianduia, alla vaniglia, al pistacchio) e appuntamento a Brescia

I mercatini di Natale sono iniziati, luci, colori e profumi di un Natale vicino sono ormai nell'aria...
Ma che natale sarebbe senza biscotti?
Oggi per la mia rubrica "Biscotti e pasticcini in giro per...il mondo" vi presento i kipferln, biscotti deliziosi della tradizione germanica e austriaca, burrosi e profumati, mostrandovi 3 varianti golose e allegre: classici alla vaniglia, neri al gianduia e cioccolato, verdi al pistacchio e cioccolato bianco...
Buon divertimento e buona biscottata!
 

giovedì 27 novembre 2014

Cheese & black cherry muffins del caffè Muldoon

E dopo i muffins poco "goliardici" della volta scorsa,  adesso è arrivato il turno dei muffins spensierati, ma non per questo meno golosi...
Ispirati al dolce ricorrente ( cheesecake alla ciliegia) di questo simpaticissimo romanzo di Sharon Owens, questi muffins sono morbidi e deliziosi e perfetti in ogni momento goloso del giorno.
All'interno vellutato quark e dolci amarene spezzettate, in superficie glassa di zucchero, acqua e sciroppo di amarena.
"Quel caffé in Mulberry Street" è ironico, divertente e leggero, ma non superficiale, ambientato a Belfast, racconta la storia di una moglie e di un marito, proprietari del caffé Muldoon, che insieme sembrano perfetti e invece è solo apparenza.
Attorno al loro caffé, diverse vite e personaggi si sviluppano durante la narrazione ma sempre in maniera coinvolgente.
Tra questi, una certa Sadie Smith, assidua frequentatrice del caffé, ha problemi con suo marito e da diverse settimane è a dieta:

"Dopo essersi assicurata che nessuno degli avventori la conoscesse, si tolse il foulard e gli occhiali scuri e si avviò verso il banco. Sadie Smith era a dieta, ma il Caffè Muldoon serviva la migliore cheesecake fatta in casa della città.
Oggi c'era la cheesecake alla ciliegia, la preferita di Sadie.
Ed eccola lì, al di là del vetro. Con delle enormi ciliegie nere sopra, e una glassa lucente che gocciolava lungo i lati della base giallo pallido. (...)"
da pag. 51 del romanzo 'Quel caffè in  Mulberry Street'

Crostatine con pâte sablée semi-integrale e composta di cachi e vaniglia

L'autunno è una stagione dai  frutti, verdure e foglie dai colori bellissimi..
I cachi sono dei frutti che una volta, da bambina, non apprezzavo, ora, molto di più e queste crostatine sono state la felicità di mio marito e mio padre, due golosoni irriducibili:

Cosa ti sei perso recentemente...